Intermediazione nell’ambito delle operazioni di assicurazione ed esenzioni IVA

L'Agenzia delle Entrate ha emanato, in risposta ad una procedura d'interpello, la risoluzione n. 190/E dell'8 maggio 2008 avente ad oggetto "Art. 10, comma 1, nn. 2) e 9), D.P.R. n. 633 del 1972. Esenzioni IVA. Regime dell’Intermediazione nell’ambito delle operazioni di assicurazione".
L'Agenzia delle Entrate chiarisce che le prestazioni di fornitura di servizi necessari per la gestione dei sinistri nel ramo Responsabilità Civile Auto (RCA), in presenza di una procedura di risarcimento del danno derivante da un sinistro stradale che vede coinvolti un veicolo nazionale ed un veicolo immatricolato ed assicurato all’estero, siano generiche prestazioni di servizi da assoggettare ad IVA, non essendo riconducibili tra le prestazioni proprie del mediatore o intermediario assicurativo.
Il testo del provvedimento è consultabile nella sezione Normativa di questa Rivista.