Differimento di termini in materia di autorizzazione integrata ambientale e norme transitorie

E' stato convertito in legge ( 19 dicembre 2007, n. 243 ) il decreto legge n. 180 del 30 ottobre 2007. Il provvedimento contiene il differimento dei termini entro i quali dovrano essere presentate, alle autorità competenti, le domande di autorizzazione per l'esercizio degli impianti esistenti. Si tratta di autorizzazioni necessarie secondo le finalità di prevenzione dell'inquinamento per la tutela dell'ambiente nel suo complesso stabilite dalla direttiva CE 96/61.