Circolazione dei mezzi sgombraneve

Il Ministero dei Trasporti, con la nota prot. n. 16446/2008, chiarisce che per i veicoli utilizzati come sgombraneve, stante la saltuarietà della loro circolazione, non è necessaria l'autorizzazione prevista dall'art. 10 del Codice della Strada (Veicoli eccezionali e trasporti in condizioni di eccezionalità). Si applica invece l'art. 39 del Regolamento d'esecuzione (Veicoli operativi). Il Ministero ricorda poi che l'art. 149 comma 3 del CdS prescrive una distanza di sicurezza da tali mezzi di almeno 20 metri e che i veicoli che procedono in senso opposto sono tenuti, se necessario, ad arrestarsi al fine di non intralciarne il lavoro.