Bando Fonti Rinnovabili, Risparmio Energetico e Mobilità Sostenibile nelle Isole Minori

 Il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha emanato il Bando Fonti Rinnovabili, Risparmio Energetico e Mobilità Sostenibile nelle Isole Minori prevedendo lo stanziamento di  3.488.636,26 euro, di cui:

 2.216.912,80 euro per il settore fonti rinnovabili e risparmio energetico;

 1.271.723,46 euro per il settore della mobilità sostenibile.

I soggetti che potranno beneficiare del cofinanziamento, fino ad una quota massima dell’80% del costo di investimento, sono i Comuni delle Isole Minori sedi di aree marine protette già istituite o in corso di istituzione, nonché i Comuni delle Isole Minori interessate da Parchi con perimetrazioni a mare.

 Nel  Bando sono indicati le modalità ed i relativi termini per la presentazione delle istanze, i criteri per la selezione dei progetti ammissibili, i limiti di cofinanziamento, la documentazione da produrre, le indicazioni utili per la concessione dei contributi, nonché le risorse disponibili.

 Le istanze potranno essere presentate a partire dal quarantesimo giorno della pubblicazione del comunicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (G.U. n.61 del 12 marzo 2008) ed entro 180 giorni dalla medesima data.