• Giurisprudenza
  • Ricorsi
  • Dott.ssa Maristella Giuliano

Opposizione a verbale di contestazione

Corte di Cassazione II sez. civile
19 marzo 2007, n. 6385

Opposizione a verbale di contestazione – art. 23 legge 689/1981 – ordinanza di inammissibilità – adozione ordinanza ante notifica ricorso – ricorso per cassazione - integrazione contraddittorio – sussistenza

 

Nel caso di ricorso per cassazione presentato, ex art. 23 legge 689/1981, avverso l’ordinanza del giudice di pace che dichiari il ricorso ( nel caso di specie avverso verbale di contestazione per violazione al codice della strada) inammissibile, adottata prima della notifica del ricorso e del decreto di fissazione dell’udienza di comparizione, è necessario procedere all’instaurazione del gravame nei confronti del soggetto che si era inteso convenire con l’opposizione. La mancata notifica comporterà l’inammissibilità del ricorso per cassazione.

 

Documenti allegati