• Normativa
  • Documenti di circolazione, Patente di guida
  • Dott.ssa Daniela Mascaro e Dott. Andrea Guerci

Certificati medici idoneità alla guida

Decreto del Presidente della Repubblica
28 marzo 2019, n. 54

Regolamento recante modifica dell'articolo 331 del decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495, concernente i certificati medici attestanti l'idoneità psicofisica dei conducenti di veicoli a motore

 

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 28 marzo 2019, n. 54

Regolamento  recante  modifica  dell'articolo  331  del  decreto  del
Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495,  concernente  i
certificati medici attestanti l'idoneita' psicofisica dei  conducenti
di veicoli a motore. (19G00061)

(GU n.138 del 14-6-2019)
 

 Vigente al: 29-6-2019  

 

 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
 
  Visto l'articolo 87, quinto comma, della Costituzione;
  Visto l'articolo 17, comma 1, della legge 23 agosto 1988, n. 400;
  Vista la legge 13 giugno 1991, n. 190, recante la delega al Governo
per  la  revisione  delle  norme  concernenti  la  disciplina   della
circolazione stradale e, in particolare, l'articolo 3;
  Visto il decreto legislativo 30 aprile 1992,  n.  285,  recante  il
nuovo codice della strada, e, in particolare, gli articoli 119 e 121,
concernenti, rispettivamente, i requisiti fisici e  psichici  per  il
conseguimento e la conferma di validita' della  patente  di  guida  e
l'esame di idoneita' per il conseguimento della patente di guida;
  Visto il decreto legislativo 30 giugno 2003,  n.  196,  recante  il
codice in materia di protezione dei dati personali,  come  modificato
dal decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101;
  Visto il decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, recante il codice
dell'amministrazione digitale, e, in particolare, il Capo II, Sezione
I;
  Vista la legge 29 luglio 2010,  n.  120,  recante  Disposizioni  in
materia di sicurezza stradale e, in particolare,  l'articolo  21,  in
materia di rinnovo di validita' della patente di guida;
  Visto il  decreto  legislativo  18  aprile  2011,  n.  59,  recante
attuazione delle direttive 2006/126/CE e 2009/113/CE  concernenti  la
patente di guida e, in  particolare,  l'allegato  III  concernente  i
requisiti minimi di idoneita' fisica e mentale per  la  guida  di  un
veicolo a motore;
  Visto il decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre  1992,
n. 495, recante il regolamento di esecuzione e attuazione  del  nuovo
codice della strada, e, in particolare, l'articolo 331 e  i  relativi
modelli di certificazione sanitaria IV-4, IV-5  e  IV-6  allegati  al
Titolo IV, Parte II, del regolamento medesimo;
  Considerata  la  necessita'  di  dare  seguito  alle   disposizioni
previste  dal  citato  codice  dell'amministrazione   digitale,   che
prevedono la progressiva digitalizzazione dei procedimenti, anche  al
fine  di  favorire  il  loro  processo  di  dematerializzazione,  con
conseguente riduzione dei termini di conclusione dei  procedimenti  e
della documentazione in formato cartaceo;
  Considerata la necessita' di  tutelare  la  riservatezza  dei  dati
sanitari contenuti nei documenti attestanti  l'idoneita'  psicofisica
alla guida dei conducenti di veicoli a motore;
  Considerato, altresi', necessario informatizzare la  procedura  per
il rilascio delle patenti di guida in  sede  di  conseguimento  della
stessa ovvero in caso di rilascio di duplicato nonche' di rinnovo  di
validita'  e,  conseguentemente,  prevedere  un  unico   modello   di
trasmissione del giudizio di idoneita' psicofisica del conducente  di
veicolo a motore,  anziche'  i  suindicati  tre  diversi  modelli  di
certificazione sanitaria;
  Ritenuto,  pertanto,  di  dover   uniformare   l'applicazione   del
richiamato articolo 331 del decreto del Presidente  della  Repubblica
n. 495 del 1992 alle  disposizioni  del  codice  dell'amministrazione
digitale, prediligendo la trasmissione in via  telematica  dell'esito
della visita medica per il  rilascio  della  patente  di  guida  agli
uffici del Dipartimento per i trasporti, la navigazione,  gli  affari
generali ed il personale del Ministero  delle  infrastrutture  e  dei
trasporti;
  Acquisito  il  parere  del  Garante  per  la  protezione  dei  dati
personali, espresso nella riunione del 15 febbraio 2018;
  Vista la preliminare  deliberazione  del  Consiglio  dei  ministri,
adottata nella riunione del 25 ottobre 2018;
  Udito il parere del  Consiglio  di  Stato  espresso  dalla  sezione
consultiva per gli atti normativi nell'adunanza del 20 dicembre 2018;
  Vista la deliberazione del Consiglio dei ministri,  adottata  nella
riunione del 20 marzo 2019;
  Sulla proposta del Presidente del  Consiglio  dei  ministri  e  del
Ministro delle infrastrutture e dei  trasporti  di  concerto  con  il
Ministro della salute;
 
                                Emana
                      il seguente regolamento:
 
                               Art. 1
 
Modifiche  all'articolo  331  del  decreto   del   Presidente   della
                 Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495
 
  1. L'articolo 331 del decreto del Presidente  della  Repubblica  16
dicembre 1992, n. 495, e' sostituito dal seguente:
  «Art. 331 (Art. 119  cod.  str.)  (Attestazione  dei  requisiti  di
idoneita'  psicofisica  alla  guida  di  veicoli  a  motore).  -   1.
L'attestazione del possesso dei requisiti  di  idoneita'  psicofisica
necessari per il rilascio della patente di guida  e'  comunicata  per
via telematica, dal sanitario o dalla commissione  medica  locale  di
cui all'articolo 119 del codice, al Ministero delle infrastrutture  e
dei  trasporti  secondo  le  modalita'  stabilite  con  decreto   del
Ministero delle  infrastrutture  e  dei  trasporti,  adottato  previo
parere del Garante della protezione dei dati personali, e deve essere
conforme al modello  informatizzato  di  cui  all'Allegato  IV.4,  al
Titolo IV - Parte II.
  2. Se il medico accertatore ritiene non sussistenti i requisiti  di
idoneita' per il rilascio o la conferma di validita' della patente di
guida o di una delle categorie cui essa si riferisce, ovvero  ritiene
necessario  imporre  al   richiedente   specifiche   prescrizioni   o
adattamenti, ovvero ancora prevede  una  conferma  di  validita'  del
documento per un termine inferiore a quello  ordinariamente  previsto
dall'articolo    126    del    codice,    rilascia    all'interessato
un'attestazione adeguatamente motivata avverso la  quale  e'  ammesso
ricorso nei modi consentiti dall'ordinamento.».

                               Art. 2
 
            Modifiche dei modelli dei certificati medici
 
  1. Il modello di certificato medico IV.4, allegato  al  Titolo  IV,
Parte II, del decreto del Presidente  della  Repubblica  16  dicembre
1992,  n.  495,  e'  sostituito  da  quello  allegato   al   presente
regolamento.
  2. I modelli di certificati medici IV.5 e IV.6, allegati al  Titolo
IV, Parte II, del decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre
1992, n. 495, sono abrogati.

                               Art. 3
 
                         Disposizioni finali
 
  1. Le disposizioni del presente regolamento  si  applicano  dal  1°
giugno 2019.
  Il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara' inserito
nella  Raccolta  ufficiale  degli  atti  normativi  della  Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare.
 
    Dato a Roma, addi' 28 marzo 2019
 
                             MATTARELLA
 
                                  Conte, Presidente del Consiglio dei
                                  ministri
 
                                  Toninelli,      Ministro      delle
                                  infrastrutture e dei trasporti
 
                                  Grillo, Ministro della salute
 
 
Visto, il Guardasigilli: Bonafede

Registrato alla Corte dei conti il 7 maggio 2019
Ufficio controllo atti Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
e del Ministero dell'ambiente, della  tutela  del  territorio  e  del
mare, reg. n. 1, foglio n.973.

                                                             Allegato
 
                                          Modello IV. 4 Art. 331      
 
RELAZIONE MEDICA PER IL RILASCIO E LA  CONFERMA  DI  VALIDITA'  DELLA
                          PATENTE DI GUIDA
 
              Parte di provvedimento in formato grafico

 

Documenti allegati